Metalli

Il suono nel flauto è formato per gran parte dal materiale del tubo. Questo è disciplinato dalle proprietà fisiche di ciascun materiale. (Es.: durezza, densità, massa specifica)..

 

metal 925


Argento 925: 
è il materiale prezioso più usato nella costruzione dei flauti, conosciuto anche come Sterling Silver. Questa è una lega di 925 parti di argento puro e 75 parti di rame. Il rame è necessario per dare all’argento la durezza cosicchè si possa usare per la costruzione.
L’argento dei flauti Eloy ha uno spessore del tubo di 0.35 mm, che consente un caldo e brillante suono con un’ottima proiezione. La testata ha uno spessore di 0.38 mm. 
Questo produce un suono senza perdita di qualità su tutti i registri del flauto.

 

metal noble

 

Argento Nobile:
questa lega d’argento è prodotta appositamente per i flauti Eloy. Al posto del rame, come additivo per renderlo più duro, i flauti Eloy hanno scelto, dopo lunghe ricerche di aggiungere all’argento solo metalli preziosi.
Le proporzioni nell’argento nobile sono di 850 parti di argento e 150 di metalli nobili, di cui la maggior parte è oro.
Non rendiamo pubblica l’esatta composizione delle 150 parti che sono aggiunte alla fusione, ma l’influenza che hanno complessivamente sul suono è chiaramente percepibile: l’argento nobile da un tocco vellutato al timbro del flautista.
Un ulteriore vantaggio è che la superficie del tubo non si ossida e quindi rimane lucente.

 

metal gold

 

Oro rosso 14 carati:
la densità e durezza dell’oro è superiore a quella dell’argento dando come risultato un suono pieno e scuro.

 

metal mokume

 

Mokumeum ©:
un flauto costruito di Mokumeum © ha un suono speciale e unico. Mokumeum © è prodotto in due versioni: argento 925 con oro rosso 14 K o oro bianco (oro e palladio). Normalmente le leghe metalliche sono omogeneamente amalgamate.
Con Mokumeum© i metalli sono mescolati l’uno con l’altro in maniera variabile. Tutto ciò fornisce una particolare durezza e densità al metallo. Anche la formazione delle lastre di metallo in tubi altera le specifiche proprietà dei singoli metalli preziosi dei quali Mokumeum© è composto.
Il risultato che si ottiene è che le specifiche proprietà dell’oro e dell’argento si fondono insieme in un unico strumento. In questi flauti troviamo sia il chiaro e caldo suono dell’argento che quello scuro e pieno dell’oro.
Lo spettro armonico trovato in uno strumento costruito con Mokumeum© è unico e non può essere comparato con nessun altro flauto!

Mokume gane:

mokumegane jp

Una tecnica vecchia centinaia di anni di origine Giapponese, dove, con il calore e la pressione, fogli di differenti metalli sono sovrapposti e fusi insieme. Questo produce una solida lastra di metallo fuso.

Questa lastra viene poi lavorata. Sulla superficie i fori sono realizzati in maniera casuale, con diametri e/o profondità casuali. Sono possibili anche altre versioni: scanalature, forme ellittiche ecc…
Poi le lastre di metallo vengono forgiate con martelli e assottigliate. I metalli degli strati inferiori appaiono sulla superficie producendo motivi caratteristici: Mokume gane o una struttura gnaulare.

Mokumeum© : Mokume gane nel tubo del flauto:

Un tubo realizzato con la tecnica del Mokume gane ha una struttura unica: ogni tubo ha una composizione unica e quindi un’unica sonorità. Questo concetto è stato brevettato da Eloy Flutes Ltd e si trova solo nei suoi strumenti